NOW YOU SEE ME - I MAGHI DEL CRIMINE


Titolo originale: Now you see me
Paese: U.S.A.
Anno: 2013
Durata: 115 min.
Genere: thriller
Regia: Louis Leterrier
Soggetto: B. Yakin, E. Ricourt
Sceneggiatura: B. Yakin, E. Ricourt, E. Solomon
Cast: J. Eisenberg, M. Freeman, I. Fisher, W. Harrelson, D. Franco, M. Caine, M. Ruffalo, M. Laurent

Now you see me - I maghi del crimine racconta la storia di un gruppo di quattro maghi, noti come I Quattro Cavalieri (Jesse Eisenberg, Isla Fisher, Woody Harrelson e Dave Franco), che durante i propri show compie spettacolari rapine. Sulle loro tracce si mettono l'agente dell'FBI Dylan Rhodes (M. Ruffalo) e l'agente dell'Interpol Alma Dray (Mélanie Laurent).
Il film, diretto dal francese Louis Leterrier (L'incredibile Hulk, Scontro tra titani), porta in scena la magia, un tema caro al mondo del cinema, con cui si mescola sin dalle origini della settima arte, quando George Méliès ingannava gli spettatori con i suoi trucchi.
Oggi la magia non è più il mezzo attraverso cui realizzare gli effetti speciali, ma entra direttamente nel racconto, divenendone l'oggetto principale.
In Now you see me essa rappresenta il mezzo attraverso cui i protagonisti commettono incredibili rapine, al limite di ciò che è umano e possibile. 
Era dai tempi di Ocean's eleven di Steven Soderbergh che non si vedeva un film capace di mescolare intrighi e divertimento, costituente un'opera stimolante e intrigante.
Se, però, Ocean's eleven riusciva a mantenere il ritmo alto per tutto il corso di film, rappresentando prima i preparativi della rapina e successivamente mostrandone la realizzazione, Now you see me compie l'operazione inversa, portando in scena dapprima ogni rapina e fornendone in un secondo momento la spiegazione.
Purtroppo, il film va perdendo con il dispiegarsi della storia il buon ritmo con cui comincia e si conclude con un finale piatto e deludente, se non addirittura ridicolo, decisamente non all'altezza delle aspettative.
Occorre, infine, non dimenticare l'ottimo cast, che affianca giovani e talentuosi attori (Jesse Eisenberg, Mélanie Laurent e Dave Franco) a ottimi attori rimasti per molto tempo ai margini di Hollywood (Woody Harrelson e Isla Fisher) e interpreti che non hanno bisogno di essere presentati (Morgan Freeman e Michael Caine, di nuovo insieme dopo la trilogia di Batman di Christopher Nolan).

Voto: 7-

Se vi è piaciuto, guardate anche... Ocean's Eleven, The Prestige, The illusionist, In trance

Commenti

  1. Temevo l'effetto Ocean's Eleven in effetti di questo film e per questo avevo lasciato perdere...

    RispondiElimina
  2. Visto ieri sera, d'accordo sul voto. Film divertente finale un pò bluff

    RispondiElimina
  3. finale non eccezionale, a dirla tutta non me lo ricordo nemmeno bene, però tutto sommato una pellicola che fa il suo porco lavoro di intrattenimento.

    RispondiElimina

Posta un commento