KATE WINSLET DAY - REVOLUTIONARY ROAD

Titolo originale: Revolutionary Road
Paese: U.S.A., Regno Unito
Anno: 2008
Durata: 119 min.
Genere: drammatico
Regia: Sam Mendes
Soggetto: Richard Yates
Sceneggiatura: Justin Haythe
Cast: Kate Winslet, Leonardo DiCaprio, Kathy Bates, Michael Shannon, Kathryn Hahn, Max Casella, Zoe Kazan

Dopo American Beauty, Sam Mendes è tornato a rappresentare la provincia americana in Revolutionary Road, film tratto dall'omonimo romanzo di Richard Yates, pubblicato nel 1961. La storia, ambientata negli Anni Cinquanta, è quella di una giovane coppia sposata con due bambini, Frank (Leonardo DiCaprio) ed April Wheeler (Kate Winslet), che per spezzare la routine quotidiana decide di lasciare il Connecticut e di trasferirsi a Parigi per coltivare i propri sogni. I progetti vengono presto interrotti, tuttavia, quando April scopre di essere incinta.
Revolutionary Road è una riflessione sulla fragilità del sogno americano, sulla compressione del ruolo della donna, che non può avere altra identità se non quella di moglie e di madre, sugli scheletri che si celano dietro quella patina di perfezione che ogni famiglia tende a mostrare all'esterno. Revolutionary Road è la strada dove abitano Frank ed April, dove si trova la loro casa splendente con il giardino in ordine, ma è anche il luogo dove i due progettano un'altra vita - rivoluzionaria - che però non riescono a realizzare, stretti come sono dalle convenzioni sociali. Ma il sogno irrealizzato di quella vita che poteva essere, ma non è stata, è un fardello troppo pesante che logora sempre più velocemente la coppia fino ad arrivare all'annientamento completo. Il solo John Givings, figlio dei vicini di casa dei Wheeler, un individuo psicologicamente disturbato, rifiuto di una società fasulla, comprende e profettizza l'imminente sciagura.
Sam Mendes rappresenta con una maestria e un'estetica ancora una volta prive di imperfezioni la vita di Frank ed April, portandoci a percepire il disagio, l'ipocrisia e la superficialità che si celano dietro il concetto di famiglia tradizionale.
Revolutionary Road ha visto tornare insieme sul grande schermo la coppia formata da Kate Winslet e Leonardo DiCaprio dieci anni dopo Titanic, il film che rese entrambi delle star internazionali. I due mostrano un grande affiatamento e una grande armonia, del resto già evidente in Titanic, dando prova allo stesso tempo di una rinnovata consapevolezza e di un'acquisita maturità. Banalizzando, si potrebbe dire che sono Jack e Rose se si fossero sposati.
Revolutionary Road è un film che non si può non amare, soprattutto grazie al fascino esercitato da un personaggio come quello di April, allo stesso tempo donna fragile, ma decisa, che vive avanti rispetto ai suoi tempi e che non riesce a rinunciare di essere una donna con dei desideri e delle aspirazioni.

Voto: 8



In occasione del compleanno di Kate Winslet, che proprio oggi compie 38 anni, è stato organizzato il Kate Winslet Day. Mi ha reso particolarmente felice partecipare a questa giornata perchè Kate Winslet è una delle mie attrici preferite di sempre.
Potete trovare le recensioni di altri film di Kate Winslet negli altri blog partecipanti al Day:

Bette Davis eyes
Combinazione causale
Director's Cult
Il Bollalmanacco di Cinema
In Central Perk
Montecristo
Movies Maniac
Pensieri Cannibali
Recensioni Ribelli
Scrivenny 2.0
White Russian

Buon compleanno, Kate!

Commenti

  1. Storia abbastanza vuota e triste secondo me...se non fosse stato per le magistrali scene di litigio fra Kate e Leo non mi sarebbe proprio piaciuto questo film. E la ragazzina con il poster di Titanic sul letto che è in me si augura vivamente che se Jack e Rose si fossero sposati non avrebbero fatto questa fine tremenda! XD

    RispondiElimina
  2. Bellissimo film da un grande romanzo

    RispondiElimina
  3. bel film, però non grandissimo come sarebbe potuto essere.
    non so, gli manca qualcosa...
    sul periodo 50s/60s la tv sta facendo di meglio con mad men e il nuovo masters of sex...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho pensato a Mad Men vedendolo! Però è più facile fare meglio visto che si hanno più ore a disposizione :)

      Elimina
  4. Faccio la voce fuori dal coro.
    Ricordo che non mi era piaciuto... Ma non mi aveva entusiasmato nemmeno il libro.

    RispondiElimina
  5. Un film che per me è stato una mazzata tra solitudine e tristezza. Sulla coppia invece... inutile, il povero Leo sembrerà sempre un giovincello fisicamente nei confronti della Kate!

    Buon KWD!

    RispondiElimina
  6. Anche a me Kate winslet piace molto come attrice. Questo suo film non l' ho visto, ma la tua recensione mi ha incuriosita assai! Penso che lo vedrò al più presto...non fosse altro per gli attori, che dopo l' esordio con il botto di Titanic hanno saputo costruirsi una solidissima carriera! Bravi Leo e Kate!

    RispondiElimina
  7. Sinceramente io l'ho trovato indigesto. Buon KWD

    RispondiElimina
  8. Bello, mi era piaciuto. La Winslet è superba.
    Buon KWD :)

    RispondiElimina
  9. Io adoro questo film, sul serio. Come sono maturati questi due! Buon KWD!

    RispondiElimina
  10. La Winslet meritava l'Oscar più per Revolutionary Road che per The Reader. A me la coppia Mendes-Winslet piaceva e lavorava bene insieme, peccato che sia finito il loro matrimonio per davvero! Buon KWD!

    RispondiElimina
  11. E tanti per cambiare pure questo mi manca. Veramente, ho vergogna di me...
    Anche se in ritardo, buon KWD :)

    RispondiElimina
  12. Questo film è di una potenza stravolgente, anche se è un gradino indietro rispetto il mastodontico romanzo di Yates!

    RispondiElimina

Posta un commento